lunedì 31 agosto 2015

FIAT LUX: I BEI PROGETTI SONO BACIATI DAL SOLE

12 commenti:




Settembre è alle porte!!

E come dice il signor Jovanotti, ci porterà una strana felicità.

E devo dire che è vero, Settembre fa capolino dalle faccende estive e ci indica la via dell'ordine:

....Compra i libri scolastici

....Metti ordine in armadio

....Iscriviti in palestra

....Guarda sul calendario quando cade il prossimo ponte festivo

...............................Ordina on line il biglietto scontato per la prossima fiera creativa!!!! EVVAI!!


Galoppiamo verso l'autunno della creatività e già sento nell'aria lo scalpiccio di piedini di donna tra gli stand. Ah. Che bel pensare.

Anyway torniamo sul pezzo.

Io sullo scrap ci sto perdendo gli occhi, soprattutto perchè ci lavoro la sera e la luce della cucina è quel che è.

Tante volte mi è parso che sui miei progetti calasse un velo... pietoso? un velo di mesta oscurità....

e quante volte invece apriamo i blog "di quelle brave" e veniamo festosamente inondate di luce???

Perchè i miei progetti sembrano figli della sacrestia?

Talvolta mi illudo che quel che vedo io sia solo frutto delle diottrie sfumanti, quelle che se ne vanno dopo le 23 per intenderci, nel senso che scatto la foto sulla fiducia: se la macchina è tarata per fare una foto a 16 mega... vuoi che faccia schifo?

SI 
fa schifo... perchè è scura e sfocata esattamente come me. Poi la settimana scorsa mi sono trovata casualmente questa card pronta alle 17.30 orario in cui a casa mia i raggi baciano la terrazza.
Ho provato a sistemare tutto l'ambaradan fuori e ho scattato. Questo che vedete è il risultato e devo dire che ha il suo perchè. 
Dovrei fare molta più attenzione anche a questo componente... perchè mostrare una brutta foto è un po' come uscire con una gonna strapazzata, o girare coi capelli unti.... (ok... mia mamma mi ha reso un'infanzia un po' dura in materia... ),
NON SI FA.



Purtroppo amiche care quando niente riconoscerà nessuno, sarà il giorno in cui io potrò evolvere in un essere ordinato e devotamente assecondare regole e consigli di chi mi vuol bene...
ma quel dì ahimè... ha ben che da venire... altro che Settembre e la sua strana felicità... 
Però la lezione l'ho imparata, ora prometto che aprendo il mio blog verrete inondate di luce benefica , che dopo la paziente lettura del post, potrete andare allo specchio e guardandovi direte....

"oh ma che bel colorito ho preso!!"

Che bello sarebbe entrare così nel vostro video!!
Bene vi lascio alla visione della card per Ketty, di cosa è fatta ve lo scrivo più giù.
E alla prossima.... pronte con la protezione 50?????
Ciao da me!!




Carta e coordinati pretagliati Me To You Romantico

 I pretagliati sono stati acquistati da Pretty Kit coordinati alle carte dello stesso tipo. I fiorellini di carta sono fustelle Magnolia. Ci sono anche due fustelle foglia di Sizzix.... ma sono state sepolte!!!!

lunedì 24 agosto 2015

SIZZIX MEGASALES: NON LI FACCIO PIU'.

22 commenti:


Ciao a tutte buongiorno come va fatto colazione, merenda, spesa, i letti, pulizie….. Megasales???
Lo so che è passato un botto.... ma:
...per smaltire con una certa eleganza questa ennesima disfatta...mi ci è voluto quasi un mese.
Quindi vi avviso..... questo è un post al cianuro e io sono pronta a mordere con il canino avvelenato.

Ma di quel veleno tossico che solo le donne sanno produrre.... ci siamo capite???

Correva il mese di Luglio.... e puntuale come il classico fulmine a ciel sereno è arrivata la mail dei Megasales.
Sono stata come la lepre che scappa dai cacciatori a Buckingham Palace … ho reclutato adepte, raccolto ordini, compilato modulo, e spedito ordine in meno di mezza giornata. 
Usando solo il cellulare, che mi bruciava nelle mani tanto era il fervore….con gli occhi che lacrimavano per le gocce di sudore....

E poi?

E poi nulla: Sizzix mi ha fregata per l’ennesima volta. Quei maledetti alfabeti che ci hanno sbandierato sotto il naso come l'EVENTO DEI SALES  hanno preso il volo verso scrappine sconosciute, che all'apparenza non si sono neanche smazzate troppo a fare l'ordine, anche quelle che hanno ordinato dopo di me. E questo mi ha fatto salire l’embolo.

Ho scatenato il cinghiale che è in me contro la pagina FB di Sizzix, che per OVVI motivi non hanno in Europa. Mi risponde invece la signorina della pagina di FB americana, rimpinzando il post di buoni propositi per il futuro del mio ordine… mi ha pure scritto ....

"OH CHE BRUTTA COSA TI E' SUCCESSA... LA VEDI LA FACCINA TRISTE?"

La faccina triste di chi??? 
OHI  MISS AMERICA... ME LO RISOLVI IL PROBLEMA??? 

Ma ci pigliano per il .... SCRAPPINGER!!!
Il reclamo viene poi passato alle sedi europee che da non troppo lontano mi hanno fatto CIAO CIAO con la manina.



Il tuo alfabeto? BOH.
BOH nel senso che mi dicono che sono taaaaaaanto dispiaciuti ma l’ordine una volta ricevuto passa nelle mani dello spedizioniere che spedisce a caso, senza badare troppo alla cronologia dell’ordine.


Ho spedito le mail più feroci che potevo a Sizzix e loro con fare British… mi hanno rifatto CIAO CIAO con la manina.


Quindi oggi sono arrabbiata, un po' meno di un mese fa... ma pur sempre arrabbiatina....

E batto i piedi e tengo il muso. Ad ogni post di donne felici immortalate con gli alfabeti in braccio come fossero coppe olimpiche.... mi ha tremato il labbro.

Ma giusto giusto perchè siete voi, compagne di tante sventure, che mi capite e mi coccolate come fossi il vostro Trudi,  vi raddolcisco con l'ultimo progetto che ho realizzato per Creafamily. 
Lo trovate qui (tutorial per alterare un album), non perdetevelo!!

Ciao


venerdì 21 agosto 2015

SCRAPPING IN LOVE: LE MIE NOZZE

10 commenti:



Ciao ragazze buon venerdì.

Insomma devo cominciare a raccontarvi cosa è bollito nella mia cucina da giugno in qua…

Dopo aver seminato in lungo e in largo tag biglietti scatoline di ogni genere… prima o poi ci si imbatte nello Tsunami “IL GIORNO PIU’ BELLO”.

Infatti così è stato e l’emozione che mi ha colto alla prima domanda mi è stata vicina per i mesi successivi.

Fronte
Ora devo dire che il matrimonio è domenica.. quindi molto non lo farò vedere, prima della settimana prossima.. ma qualche anticipazione di contorno si!!

Vi racconto l’antefatto: una collega mi ha simpaticamente coinvolto nelle sue nozze dopo aver ricevuto uno dei miei biglietti, e visto che io sono cintura nera di masochismo ho detto “uao” sono molto felice!!


Piccolo particolare… se fino a ieri hai fatto 1 cosa alla volta e all'improvviso ti trovi a farne 177 tutte assieme che succederà mai???

Non ci vuole una cima per immaginarlo…. Ci vuole un può di buon senso.
….che evidentemente il giorno che Dio l’ha distribuito sulla terra io ero girata a guardar gli unicorni rosa che passavano nel cielo.

Retro
Quindi giorno dopo giorno le fustellate hanno invaso l'appartamento, i nastri hanno avvolto ogni cosa, i ritagli di avanzo hanno fatto ingrassare il sacco della carta a dismisura.
e su questi delicati dettagli di vita quotidiana... vi delizierò la settimana prossima.

Intanto vi lascio questa card "apri qua, spingi là, spadella di sotto, estrai" che è la nuova specialità della casa di Carta Frolla.
Ci hanno messo i soldi per la sposa... che povera... oltre a tutto l'ambaradan che le ho fatto io... si è trovata tutti i biglietti dei regali fatti comunque da me!!!

...sarà anche stufa ormai....

ci sentiamo next week!!!
Annamaria





Carte Botanical Notes





Tutorial ricavato dal progetto dedicato al calcio.

Invece di chiudere a tasca le tre alette ne ho lasciate due aperte.












venerdì 7 agosto 2015

POST DI FERR....ARROSTO

1 commento:



 Card porta soldi 3 tasche interne. Una card per scrivere gli auguri una tag segnalibro e un money holder con asola e twine.
Carte Theresa Collins. E saluti al post che non si è salvato.... 
Ciao ....