giovedì 4 febbraio 2016

UNA MATITA PER DUE: RAFFAELLO VS TOPO GIGIO





Ciao amiche oggi in pianura padana ci siamo svegliati col sole e questo è già degno di nota.
Molte volte per fare di una card una bella card, uso vuole che si ponga in bella vista una timbrata colorata.
Io non ne faccio uso spesso, anzi quasi mai. Come in questo caso...

La colorazione non è decisamente nelle mie corde, nonostante tutto ogni tanto oso.

Oso quando ho un po’ di tempo senza famiglia attorno e lontano da casa, per cui seguo il filone della COLORAZIONE DA SALA D’ATTESA, che solitamente se ti vede in attesa di un dentista otterrai un tratto graffiato, se sei dal parrucchiere sarà più morbido.


Insomma a farla breve, devo passare 2 ore in una palestra e per farmela passare parto con la valigetta dei colori e le timbrate.
Di solito le persone che mi conoscono ma non mi frequentano troppo non sanno di questo mio hobby, un po’ x timidezza forse, mi scopro a … rate.
Quindi beata mi metto nel mio angolino e matite alla mano ci do’ che ci do che ci dò.
Trattandosi di ambiente saturo di madri in attesa (n.d.r. palestra di ginnastica ritmica…) lentamente qualcuna fa capolino e sbircia.


E io che sono più pirla che ingenua, e nonostante abbia subìto l’alito pressante delle madri di ginnastine per decenni, con ansie …. Gossip… tutto quanto rende difficilissimo reggere la tensione… e posso aggiungere… da quando guardo MAMME SULL’ORLO DI UNA CRISI DI BALLO su Sky dovrei anche essere più scafata del solito….. io.. che faccio?

Quando una mammina gentile si avvicina e dolcemente dice
“che bello….. le hai disegnate tu?”
“no, è una timbrata io mi limito a colorare”
“ah… bamboline timbrate… che bello… e perché lo fai?”

Ecco: domanda. Perché lo fai? Step successivo è spiegare che fai scrapbooking…
“faccio i biglietti di auguri….”
Ma si può sminuire tanto lo scrap??? Mi capita sempre… come se subissi un’interrogazione a sorpresa… e non so spiegare con parole adeguate quello che tanto mi affascina.
“ah si per i compleanni?”

Inspiro così tanto che nel naso mi entra la magnesia per i calli...delle parallele....
Prendo un carminio e inizio a fare alla Tilda una guancia tanto rossa che pare abbia preso un ceffone…. Penso sia il colore della MIA guancia.
Per bloccare la suddetta mammina… arraffo una timbrata e gliela porgo…..
“vuoi colorare con me?” così penso… la zittisco.
“ohh ma siii che bello posso???? È dalle elementari che non coloro…”

In un nano secondo è seduta a fianco a me: ho l’impressione che siamo alla linea di partenza della Piston Cup…. Solo che io sono Cricchetto e lei Saetta Mc Queen.
Che succede?
La mano si allunga sui miei colori e con la coda dell’occhio noto che ha in mano 3 colori perfettamente in scala.
Un caso?
Mentre la mia mano rallenta …. La sua sembra legata al cestello della lavatrice mentre centrifuga: ma che succede??????????

Le passo davanti per prendere il temperino e guardo. 
La sua timbrata in 5 minuti ha preso vita, la tilda che balla sembra una concorrente di Ballando con le Stelle, il misero body ... ha preso almeno 6 sfumature diverse, la pelle par porcellana, l’ombreggiatura sembra un tramonto ai Caraibi.

MA CHI SEI?????la figlia di Raffaello????
CHI TI HA MANDATO AD ALIENARE LE MIE INSICUREZZE???


Sei di un bravo che non puoi negare, sei così scafata che potresti essere il Titanic e io una barchetta di carta.
"ma come sei brava, sembra che tu lo faccia tutti i giorni."
Lo dico così asciutta, che la mia frase si appiccica all'aria.
"ma no...ho provato solo... ma è così divertente!!"
Mi alzo e decido che è ora di andare al supermercato, chiudo la valigetta dei colori, metto la mia timbrata in borsa e lascio la suddetta a lanciare amorevoli bacetti al suo capolavoro.




Oggi devo tornare in quella sala d'attesa e sono combattuta. 
E se mi torna vicina?



Certo... per pararmi.... ho fatto ben 1 corso con la Bolilla sabato scorso... ora saprei almeno come miscelare i colori....
Non so.


TO BE CONTINUED......



























Carte dDvecraft

17 commenti:

  1. Ho bagnato il cellulare di lacrime....se si rompe
    Ti chiedo i danni......... #sallo .......oppure le tue matite in ostaggio....mitica.

    RispondiElimina
  2. A noi quella mamma non ci piace!!!.

    RispondiElimina
  3. Come al solito mi hai fatto ridere e immedesimare. Io dico che lavoro la carta e loro: cioè? E io: scatoline e biglietti di auguri.
    Ma dietro c'è un mondo che pochi conoscono e apprezzano.
    Bellissima la card! Sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dobbiamo prepararci tutte un discorsetto di circostanza! Quello che facciamo è così bello e impegnativo che non va buttato!

      Elimina
    2. Hai ragione. Se scrivi il discorso, avvisami ^-^

      Elimina
  4. Ciao, che mondo favoloso quello dello scrap....

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Te la fai finita di farmi sembrare pazza??????? ^__________^
    Anzi no, devo ringraziarti!!!!!! Sei troppo divertente!!!
    Sono davanti al pc con i lacrimoni che sgorgano a più non posso dal ridere e sobbalzo così tanto che sembra stia ballando anch'io, quando appaiono i miei figli guardandomi ormai rassegnati ad avere una mamma così assurda!!!!!!!!!! ^_____^
    Sei fantastica carissima amica mia!!!
    Come sempre il tuo biglietto è splendido e i colori mi piacciono un mondo!!!
    A me quando chiedono cosa faccio, prima provo a spiegare questo bellissimo 'modo di vivere' se poi la faccia è di quelle che non hanno capito un beneamato c..., porgo il mio biglietto, fatto in casa, col nome del mio blog!!!! ;-)))
    Avevo pensato anche ad un book di foto come quello delle modelle............ Sarà troppo???
    Kissssssssssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No anzi è un.pttima idea... perché quando vuoi far vedere qualcosa. .. nn c'è mai campo... dai su su che ci compriamo un camion di fazzoletti di carta+!

      Elimina
  7. Complimenti sei molto brava e simpatica. Fai dei lavori bellissimi.ciao e al prossimo lavoro. Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella! Ti ringrazio della visita!

      Elimina
  8. Betta non ha mica torto! Portati un bel book con tante belle foto di lavori complessi e pieni di dettagli.... così si fa un'idea. Scrapbooking è mica solo colorare una timbrata!

    RispondiElimina
  9. la tua card è davvero molto molto bella, sei molto brava e simpaticissima!
    gloria

    RispondiElimina